in certi momenti

In certi momenti senti la vita vibrare.
A me capita.
Non è successo niente di speciale, non hai vinto la lotteria, non hai conosciuto l’uomo della tua vita, non hai ricevuto un mega regalo.
Niente di niente.
Però il cuore vibra in un modo diverso e in quel momento il futuro ti appare fresco e palpitante come un ruscello di montagna.
Oggi per esempio è così
Eppure ho lavorato fin troppo, ho perso mezza giornata a discutere di alcuni problemi che sembravano insormontabili, altri fastidi si parano all’orizzonte. Macché fastidi, semmai nuvoloni densi e scuri come quelli che stasera hanno avvolto belluno.
Eppure mi sento leggera. Il cuore vibra
Più del solito, s’intende
Ma non è una tachicardia, che sarebbe come dire che hai avuto una botta d’emozione
No, è un vibrare leggero, delicato come un uccellino che sbatte le ali
Qualcosa di piccolo, ma che c’è, che si sente
Come un brillante nella terra, un gesto gentile in mezzo a tanti sgarbati, un’occhiata complice nell’indifferenza, la luce tremolante di una candela nel buio
C’è, c’è
Penso ad alcune persone
A quelle di cui si sente forte l’assenza perché ti mancano
A quelle di cui si sente altrettanto forte ma perché sei felice che non ci siano
E lo stesso è per le presenze
Presenze forti, meno male
Presenze forti, purtroppo
Ma in certi giorni la vita appare come un balletto della scala o come un film o un’opera teatrale
Ognuno ha la sua parte
Ed è l’insieme che vibra, che ha un significato tutto suo, come se fosse un’unica cosa, come un grande coro in cui si amalgamano voci tanto diverse
Riaffiorano i ricordi belli di quando ero bambina
Non tanto le situazioni, è più il sentire
Quando il cuore era leggero
Proprio così

Annunci

3 commenti

Archiviato in diario minimo

3 risposte a “in certi momenti

  1. Momenti come quelli da te descritti, ripagano di tutte le schifezze con cui le persone che fanno il tuo lavoro sono costrette a confrontarsi quotidianamente. Bisogno rimanere fondamentalmente se stessi, a dispetto di tutto, per poterli risperimentare. Buon weekend Simona

  2. nn facciamo mai una bella figura, come categoria…. 😦
    grazie Paola, buon week end a te!
    Ps: novità per la casa?
    ho chiesto ancora in giro, al momento niente
    fammi sapere se trovi

  3. In effetti proprio oggi ho visitato una casa che potrebbe essere papabile, zona Cusighe. Libera da ottobre. Grazie per l’interessamento 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...